The Credit Risk Club

Il grande “club” virtuale capace di individuare per tempo come cambierà il modo di fare credito e perché

I crediti a banche, finanziarie e confidi: Basilea IV tra nuove regole e opportunità

Milano, 12 Luglio 2018

Le novità di Basilea del dicembre 2017 riguardano anche i prestiti a banche e altri intermediari finanziari. Nell’approccio standard, è necessario assegnare i debitori “unrated” a tre classi di rischio, con possibili incrementi fino al 750% del patrimonio. In caso di rating esterni, si deve comunque svolgere una “due diligence” e se necessario applicare una ponderazione per il rischio superiore. Chi usa rating interni non potrà più stimare internamente il tasso di perdita in caso di default (“LGD”).

Tutto ciò rafforza la necessità, anche per le banche medie o piccole, di introdurre o perfezionare un processo interno di valutazione delle controparti bancarie, comunque necessario per implementare adeguatamente il nuovo principio contabile IFRS 9.

Per fare il punto sulle possibili risposte gestionali a queste novità normative, il Credit Risk Club ha invitato esponenti delle autorità italiane e europee, delle banche dotate di rating interni e delle case d’investimento che analizzano il settore bancario italiano.

 

Scarica gli atti